15 gen 2010

L'arte migliore



Dovrei pulire casa, sembra un letamaio. Ho mezza giornata di ferie.
Dovrei iniziare l'inscatolamento pre-trasloco. Dovrei farmi una doccia. Dovrei svuotare la lavatrice e stendere i panni nel solito stendino sbilenco.
Dovrei anche cambiare le lenzuola, ora che ci penso.

E invece.

E invece so che mollerò tutto e inizierò a leggere. Che quando leggo mi sento Dio. Posso entrare in ogni vita, sentire ogni profumo, vivere ogni emozione, massacrare ogni paura, coccolare ogni debolezza, amare ogni uomo e ogni donna e ogni animale, posso scrutare ogni orizzonte, assaggiare ogni sapore, scarnificare ogni nemico.
Non so chi devo ringraziare per avermi donato la passione per la lettura.

Che non c'è alcun film che possa reggere il confronto.
Che non c'è forma d'arte migliore di quella fatta di parole, punti e virgole e parentesi. Che di parole, io ci vivo.

14 commenti:

Chica ha detto...

..si possono attraversare vite [mille vite] e farle diventare nostre, e poi cambiarle, smontarle, odiarle, amarle,[restituirle]..
..il potere della parola, dello scrivere, carezza e sasso, che provoca lacrima o sorriso, che fa male, bene, fa pensare, soppesare [mille vite]....e poi ritrovare la nostra intrisa di altre vite [nostalgia]


PS: il Nick Cave del libro è il cantante?? Quello con la voce bellissima alla Leonard Cohen?

Franco ha detto...

Ma che post bellissimissimo! Io ci feci il tema di maturità sulla lettura. Mi piaceva l'idea che leggendo un libro ognuno di noi diventasse regista del film che ne viene tratto. Ebbe un buon successo. E in matematica feci un disastro. Ma la storia della lettura mi salvò. Insieme all'orale di filosofia.
Buon week end Calzino.

sara ha detto...

brava Calzino! : )

biondatinta ha detto...

verissimo, calzino. certe volte io mi dimentico addirittura di dormire se sto leggendo. cosa hai letto di bello invece di fare le pulizie???

Calzino Genuino ha detto...

@Chica: sì, è proprio lui! Io lo adoro dal punto di vista musicale, è tra i miei autori preferiti... così ho deciso di provarlo anche come scrittore. E' decisamente pulp, mi ricorda il Palahniuk di "soffocare"...

@Franco: son sempre belli i ricordi della "matura" ;)
Buon week anche a te!

@Biondatina: sto leggendo "La morte di Bunny Munro" di Nick Cave: un libro estremamente... allucinato, direi...

la Volpe ha detto...

A chi crede che non vivano da sole
inonderò il mondo delle mie parole,
perché non mi spoglio mai delle passioni
con le quali riempio queste mie canzoni.

Strisciano, strusciano schiene da gatte
mostrano i seni e le braccia ben fatte:
ora nel cielo che io ho creato
si alza una rima che ho appena inventato.

Non sono un virtuoso, non sono un signore
che vive bruciando ragazze in amore,
ma qui in questi versi che scrivo sul foglio
io posso baciare ogni donna che voglio.

Nel vortice folle di questo mio gioco
è nato un dolore che più non ha scopo:
che i raggi del sole mi mostrino il giorno!
Io fuggo nel libro e non farò ritorno!

Chi crede che siano soltanto parole
non vede la notte qui dentro al mio cuore:
parole son sangue, ché dentro le vene
mi chiamano al nulla sognanti sirene.

Non lascino al buio la mente mia stanca!
Il caldo di Ottobre all’Autunno che avanza!
Mi riempiano vivo di suoni e canzoni,
trasformino il mondo in trecento visioni!

Ma folle il mio mondo comincia a svanire,
non ho più il mio corpo col quale partire,
e non so più ricordare…
…perché se non scrivo, tutto scompare.

Calzino Genuino ha detto...

@Volpetta: tua?!

SCIUSCIA ha detto...

Oscar Wilde la pensava come te, Calza, ma io temo che il teatro superi la scrittura.

la Volpe ha detto...

@sciuscia
alla fine l'arte migliore è quella che preferiamo, dato che de gustibus non disputandum est, non esiste un'arte "migliore", l'importante è possedere un animo sensibile all'espressione artistica; io preferisco la musica, e mi commuovo sempre davanti all'architettura (peraltro queste due, con la danza, sono le uniche forme di arte comunemente diffuse in natura, il che le rende ancora più elevate ai miei occhi)

peraltro la poesia è mia se ti piace, ma è di qualcun altro se non ti piace - hai già indetto la caccia alla volpe, quindi cerco di tenere un basso profilo!

Roberto Alfredo Oliva ha detto...

Grazie ! Credo proprio che comincerò leggerti. Prendila pure come una minaccia! Se mai vorrai seguirmi il mio blog si chiama tuttoilrestoegioia.blogspot.com
Un saluto azzurro e ventoso !
Roberto Alfredo Oliva

@enio ha detto...

chissà perchè oggi si legge così poco ?

Calzino Genuino ha detto...

@Sciuscia: ogni forma d'arte è strepitosa, credo di essere d'accordo con la Volpe (ahimè) quando dice che è tutto troppo soggettivo.

@Volpe: legi sopra, già mi sono sbilanciata! ;)

@Roberto: passa quando vuoi e... buona pulizia di totani!

@@genio: si legge poco perchè si ricercano le immagini, molto più immediate delle parole. Ecco perchè la tv sta diventando lo schifo che è, ed ecco perchè i libri fanno fatica a far percepire la loro grandezza...

Gary Coopo ha detto...

adesso li hai stesi sti panni o stanno ancora marcendo in lavatrice?

Calzino Genuino ha detto...

Stanno macerando in lavatrice, Gary... ci farò un pasticcio delizioso!