15 feb 2010

Solo voglia di

correre a casa, tuffarmi tra le tue braccia e prepararti un bel risotto.

18 commenti:

sara ha detto...

come ti capisco....
p.s. mmmhh buono il risotto! ; )

Angela ha detto...

L'ho fatto a pranzo il risotto, ma niente tuffi tra le braccia oibò... qui si è sempre di corsa!!!
Forse stasera?

SCIUSCIA ha detto...

Pure io. Mi manca solo una casa e l'abitarci assieme.

Ma... presto.

Chica ha detto...

bello ..bello...mi manca il risotto e il tuffo tra le braccia , poi avrei tutto...:D

amnesialemon ha detto...

:) Bella sensazione la corsa e poi l'abbraccio.
Risotto radicchio trevigiano e zafferano.Quel retrogusto amarognolo da smorzare con un buon vino rosso...mmmmhhhhhh ;)

Federica ha detto...

..e dici solo..!!!

Calzino Genuino ha detto...

@Sciuscia: bè poteva andare peggio. Lei c'è, mica pizza e fichi...

@Chica: a differenza di Sciuscia mi sembra di capire che tu hai la casa!! ;)

@Amnesia: pregasi lasciare qui ricetta, please.

biondatinta ha detto...

sono i piccoli piaceri della vita...

canemacchina ha detto...

meno male , una donna che non si accontenta dei 4 salti in padella...
:)

Sapo(redipioggia) ha detto...

Buono, il risotto, bello, la corsa e il tuffo. Fa venire voglia di casa.

amnesialemon ha detto...

A gran richiesta "risotto radicchio e zafferano"
Ingredienti per 4 persone:
riso 350gr.
radicchio trevigiano (medio)
zafferano 2 bustine
olio extravergine d'oliva
vino rosso anche un bianco strutturato va bene.
brodo,aglio, sale, pepe nero Parmigiano Reggiano


In una pentola soffriggi uno spicchio d'aglio nell'olio e, non appena dorato, toglilo e versa il riso.
Fai insaporire il riso per qualche minuto quindi aggiungi un po' di brodo aggiungendolo ogni volta che il riso si asciuga fino a cottura completa.
In una casseruola fai stufare per 10 minuti massimo il radicchio rosso, tagliato a striscioline sottili sottili, con l'olio e un bicchiere di vino rosso. Salare e pepare a piacere.
In una tazza da latte fai sciogliere due bustine di zafferano con il brodo caldo.
Versa lo zafferano nel risotto e poi aggiungi il radicchio con la sua salsina rossa e mantecare con il parmigiano reggiano.
Non uso i dadi per il brodo, li faccio alla vecchia maniera per cui in caso usassi il dado devi moderare con il sale. Invece per il radicchio ti consiglio di stufarlo solo 10 minuti perchè deve rimanere un pò croccante.
Un buon vino rosso per accompagnare questo piatto è d'obbligo ;)
Bon appetit :)

Calzino Genuino ha detto...

Dio te stradora Amnesia.

amnesialemon ha detto...

Modestamente...Beato Lui!
Stradora non me l'avevaaaa maaaai dettoooo nessunoooo :)
La variante con la cipolla un altra volta ;)

Franco ha detto...

Ti andasse di sperimentare ti raccomando risotto pere e taleggio. Fantastico radicchio e zafferano, me lo sono segnato. Ultimamente sto cucinando tante cose con il radicchio. Sublime

Calzino Genuino ha detto...

Grazie anche a Franco per la suggestione pere e taleggio ;)

amnesialemon ha detto...

tavo pensando che il taleggio sta bene con il radicchio....mmmmhhh mo' ci penso e lo proviamo! ;)
Una vita in cucina tra abbracci e vino..ecco cosa ci vorrebbe!;)

Calzino Genuino ha detto...

Dai Amne, prova la variante taleggio poi riferisci il tutto con un gorgheggio :)

@enio ha detto...

fortunato lui, IO la cena la preparo sempre alle 19:45, tocca a me, da quando sono andato in pensione... una minestrina col dado, niente di eclatante!