08 set 2010

L'analista dice

  • Le persone devono amarti per quello che sei, non per quello che fai.
  • L’ansia è tipica di chi non sa godersi la vita fino in fondo, perché troppo concentrato sulla morte.
  • Bisogna scrivere i propri pensieri negativi su un quaderno, rileggerli con freddezza e prenderne distanza.
  • E’ fondamentale smettere di pensare: bisogna vivere con il corpo fisico.
  • La mente è potente e tiene i fili del burattino che siamo.
  • Non ci sono più le mezze stagioni.

22 commenti:

Arcureo ha detto...

E scommetto che una volta, lì, era tutta campagna!

Calzino ha detto...

Esatto! l'hai sentito anche tu?!

Ruz ha detto...

si stava meglio quando si stava peggio?

Ukiyoe ha detto...

ahahah... Già! Ma la mente in realtà è un modo di essere del nostro corpo, quindi, chi lo sa, forse un giorno... seppure non ci sono più le mezze stagioni, chissà...

Arcureo ha detto...

Uh guarda che sabato sono a suonare a Novellara (in caso fosse vicino a casa tua...)

elena quella di londra ha detto...

la mia psicanalista diceva che dovevo scoparmi qualcuno, uomo o donna, purché scopassi.

ma d'altro canto non era una freudiana.

e suo marito è un noto pittore che va in giro vestito da pastorella.

Calzino ha detto...

Ruz: esatto. Mi sembra un'affermazione nuova!

Arc: sono a un matrimonio sabato, mannaggia! peccato davvero.

Elena: e l'hai ascoltata?
Bella la pastorella. Bela anche?

elena quella di londra ha detto...

calzino, secondo te?

Calzino ha detto...

Ellen: come un riccio, con uomini, donne e animali.

Chica ha detto...

...e........ non c'è più religione.....(purtroppo il clero ancora c'è)

toupie ha detto...

e mettiamoci anche un "era meglio morire da piccoli"...forse è triste questo detto o forse è per distrarre dalla mia testa i punti sottolineati dall'analista, che io non credo di s eguire appieno...è grave?:))))

Ellys...o meglio Martina ha detto...

Ruz mi hai tolto le parole di bocca!! AHAHAHA!! certo che a volte le gente non sa proprio che dire e tira in ballo sempre le solite cose...

elena petulia ha detto...

Non mi dire che lo paghi. Dimmi piuttosto che ti paga lui perché tu lo ascolti.

la Volpe ha detto...

a me hanno spiegato che gli analisti bravi non danno consigli ma ti fanno parlare finché non risolvi i problemi da solo

sarà vero?

Calzino ha detto...

Petulia: no no tranquilla... ma poi non è proprio un'analista. Storia lunga :)

Volpetta: non è un'analista, comunque. Concedetemi la licenza poetica... su su su!

siberia ha detto...

sono la tua 100esima follower.. cosa vinco? :-)
scherzi a parte, mi trovi assolutamente d'accordo con il pensiero n.4 "E’ fondamentale smettere di pensare: bisogna vivere con il corpo fisico".
Quanto hai ragione caro Calzino :-)

Heidi ha detto...

1) Beh, spesso quello che fai ti consente di essere quello che sei.
2)Perchè, l'ansia di vivere il quotidiano, non va presa in considerazione?
3)Sì, prendere distanza dal quaderno!
4)il corpo fisico,purtroppo, possiede anche un cervello!
5)La mente è talmente potente che si annoierebbe a morte se dovesse limitarsi a giocare solamente con dei burattini.
6)Però quelle intere durano più a lungo, vedi l'inverno!
Heidi

biondatinta ha detto...

...tutte perle di saggesssss!!!
ciao calzino!!

balpa ha detto...

analista delle ovvietà?

amnesialemon ha detto...

Vorrei dire, ecco, vorrei fare una riflessione che... il corpo non è solo fisico e spesso ci parla, ascoltarlo non con la testa puo' portare a delle meravigliose scoperte.Per esempio, quando non sto granchè con la testa do sfogo al mio corpo.
[Mi sembra di aver capito che in realtà qui l'analista non c'entra un fico secco]

Dira ha detto...

All'analista avanzano anche crostate con la marmellata, piatti pieni di tutto e di più, maglioncini e calzettoni fatti a mano?

chechimadrid ha detto...

spero che tu non paghi questo analista-qualunquista!!!