19 lug 2011

Sindrome di Stendhal

Ci sono periodi in cui vengo sopraffatta da questo bisogno totalizzante di cose belle. Mi sembra passata una vita intera dall’ultimo film meraviglioso che ho visto. Dove sono finiti i capolavori? Dov’è finita la voglia di raccontare una bella storia che non sia solo effetti speciali e super tope con le tette di fuori? Dove sono i libri che vengono dalla pancia e si collegano direttamente all'ipofisi? Dove sono le esposizioni davvero belle, che mi fanno piangere e rimanere in silenzio per giorni? E la musica? Cosa sto facendo? Sono io che ho spento il radar o stiamo attraversando un periodo di fiacca generale? Perchè la radio ci somministra della merda e noi l’accogliamo in bocca come fosse cacao del Madagascar puro al 90% ? Siamo delle capre che hanno bisogno di stare tutte in fila?

20 commenti:

Andrea ha detto...

qual era il film?

Calzino ha detto...

devo intendere questa domanda come un assenso ai miei dubbi, no?

comunque era Il discorso del Re. vedestilo?

Andrea ha detto...

ah- ah. sì, l'ho visto.
ma sai, c'è bisogno di fiumi di merda, per apprezzare poi le cose che riteniamo belle.

pOpale ha detto...

Dimentichi che l'estate è anche la patria di truculenti horror ;-)

Hai visto The tree of life? Se hai voglia ascolta il nuovo cd di Scott Matthwes 'What the Night Delivers' e se non lo hai letto ti consiglio Ned Vizzini "Mi ammazzo, per il resto tutto OK " Mondadori e spegni la radio (almeno durante il giorno la notte ci sono cose interessanti).

Tieni duro l'autunno non è poi così lontano :)

Calzino ha detto...

pOpale, il cd di Matthews me lo sono scaricata e me lo sto godendo da dio... ma che voce ha? meraviglia! infatti aspetto da te altri consigli musicali. Lui è stato apprezzatissimo.

Il film e il libro che mi indichi, invece, non li conosco. Prendo nota. Grazie!!!

Lagiulietta ha detto...

La penso come Calzino e ringrazio pOpale per i consigli.
Io sto leggendo Lo Schiaffo di Tsiolkas ed era molto che un libro non attirava così la mia attenzione.

Queen B ♛ ha detto...

il libro a me non era piaciuto :(
però concordo col momento

Juliet ha detto...

Molti ne hanno bisogno, altri no.
Altre persone, benché vivano nella stessa merda di tutte le altre, vivono di cose belle.

Mari da solcare ha detto...

Due chicche:
Un libro di Calvino, scritto pochi mesi prima di morire, "Lezioni americane" e un film uscito quest'inverno "La donna che canta".
Ciao, bedda.

Calzino ha detto...

grazie Mari!

Eta ha detto...

"In the Mood for Love" di Wong Kar Wai e "Lasciami entrare" di Tomas Alfredson. ;)
E poi dimmi.
Secondo me sono film calzinosi. :)

A momenti t'invidio, comunque, io sono una distesa di lacune e di film che so splendidi ma che ancora non ne ho visto, ne ho sempre troppi... E per me è grave, dato quello che voglio fare... :/

Calzino ha detto...

Eta, "Lasciami entrare" l'ho visto e l'ho amato moltissimo. ecco, è proprio il genere di emozioni che cerco. L'altro ancora no, ma segno subito.
Grazie tesora!

Eta ha detto...

Yeah, allora intanto su uno ci ho azzeccato ;D

Mi viene in mente un altro titolo calzino, ma questo è un classico che magari conosci già: "Il cielo sopra Berlino".

Stelassa ha detto...

Fai come me: spegni la radio e la tv e comincia a cercare cose assurde in rete. Vedrai che le perle sono tutte infilate su un lunghissimo collier, da arrotolartici all'infinito. Cerca, cerca... ce n'è.

Calzino ha detto...

Eta, "Il cielo sopra Berlino" è uno dei film che vuole farmi vedere mio marito, super cinefilo :)

Stelassa, si è già da un po' che ho fatto del tuo consiglio una filosofia. La tv non so manco cosa sia. Però ugualmente, è un periodo in cui non sono soddisfatta. Credo sia molto colpa mia...

Eta ha detto...

Hah, allora ho vinto di nuovo! :D Ma gioco facile, con 'sti titoloni. ;D

Potrei continuare la lista, ma mi fermo.

Se non linkandoti un videoclip che mi ha mandato Ribbon proprio oggi: http://www.youtube.com/watch?v=0KrmxavLIRM&feature=player_embedded

Calzino ha detto...

Uh cacchio, bravo il tizio, ci piace!

ti mando indietro un altro stimolo, allora, se ancora non lo conosci (io da poco grazie a un altro blogger)

http://www.youtube.com/watch?v=uxMIyiHsotE

cidindon ha detto...

a volte capita di farmi la stessa domanda e forse la risposta l'hai data pochi commenti sopra. cose belle ce ne sono sempre e parecchie, bisogna fare lo sforzo di cercarle sotto la confusione e le urla inutili, dietro le paillette.
permetto consiglio musicale: 'other lives'. band americana con piano e malinconia, niente di nuovo forse ma per me bravissimi. (prima visita, primo commento, salve)

Calzino ha detto...

Cidi, ciao. Benvenuto e grazie per il consiglio, mi fiondo subito su youtube. E dopo passo a casa tua a farmi un pacchettino di azzi tuoi!

Eileen ha detto...

Goditi "Il grande Gatsby"!