11 giu 2012

Vendesi buchi di cellulite, ottimo stato.

Pausa pranzo, volo al centro commerciale qui vicino, giusto per un giretto veloce, un po' di spesa e occhiate furtive ai tremila negozietti tutti uguali.
Uh che bella maglia, penso. Entro, la guardo, costa pochissimo (che qua sfornando calzini le disponibilità economiche vanno centellinate accuratamente), quasi quasi la provo. Dai che la provo.
Entro in camerino, mi spoglio, la infilo, mi guardo davanti, mi guardo di dietro.
Cos'è sto difetto? Sembra che ci siano strani avvallamenti. Sti cretini, manco si accorgono di aver esposto una maglia fallata.
Poi di nuovo davanti, col mio passeggero immenso sulla panza, poi ancora dietro.
Oh.
Oh oh.
Ma questi falli mi sa che son miei. C'ho i falli nelle chiappe. No i falli falli (maliziosi), ma i falli epidermici altresì detti "segni di ritenzione idrica". Urcaboia. Vuoi vedere che le luci che ho a casa fanno le furbe e mascherano il mio sedere da perfetta Biancaneve quando in realtà sono già come Maga Magò?
Aspetta che torno in ufficio, va là.

20 commenti:

Adriana Riccomagno ha detto...

Eh, eh, per questo evito saggiamente le maglie aderenti!

pollywantsacracker ha detto...

ma va là che non ci credo neanche se vedo che ciai la cellulite.

Calzino ha detto...

Adriana, ma non era nemmeno troppo aderente. Sono proprio buchi incazzati :)

Polly, non costringermi a farmi una foto e mandartela via mms. Vomiteresti la piadina.

v. ha detto...

se può servire, passa.
a un certo punto torna quasi tutto a posto.

Calzino ha detto...

v, il probelma è che c'era anche prima... non così tanto, ma c'era.

Calzino ha detto...

(la bastarda!)

bussola ha detto...

è la luce dei camerini...... tranquilla.... fa lo stesso difetto anche a me..... se mi vedi la notte quando è buio buio il difetto scompare

ribbon. ha detto...

nei camerini la luce è impietosa
io per esempio se faccio tanto di guardarmi in faccia
sembra che mi ci sia scoppiata la 3^ guerra mondiale
poi esco fuori e torno quasi come le persone normali


e poi calzì anche se fosse vero, te li compro io e li custodisco gelosamente

Aidi ha detto...

è SEMPRE colpa della maglietta, tu non c'entri nulla!

Calzino ha detto...

Bussola, Ribbon, quindi non sono l'unica stronza a vedermi terribile lì dentro? Però mi chiedo... perchè questi negozi non prendono provvedimenti?? ;)

Aidi, grazie!! che cara!

Amanita ha detto...

... è lo specchio che non funziona.

pOpale ha detto...

le luci dei camerini sono traditrici!

Mari da solcare ha detto...

Ho capito perchè sono diventata decrescentista e non voglio comprare niente: per non specchiarmi nelle luci impietose dei camerini e vedermi come Maga Magò ... Coraggio: io di figli ne ho fatti tre e riesco ancora a vestirmi tra la 42 e la 44 ...

Patalice ha detto...

...evitare accuratamente il reparto strizzatissssssimi quando si tratta di espiare colpe da ritenzione idrica...

latteaigomiti ha detto...

son le luci, son le luci
sicurissima
sicurissimissima
(però se trovi degli acquirenti, dal momento che poi tu non hai merce da offrire, ti ricordi di me vero?)

Eta ha detto...

Cito a memoria:
"Sotto la luce sbagliata anche il culo più bello può risultare ospedaliero".
da "Appunti per una storia di guerra" di Gipi

[Ma sicuraente era scritta un po' più fluida della mia.]

E oltre a parlare dell'effetto della luce sul culo, in realtà parla soprattutto della luce.
La migliore amica del punto di vista.
(Per prendere la vita al meglio ;) )

Calzino ha detto...

Eta, saresti poetica anche parlando di cacca molle. Per questo ti amo!

Eta ha detto...

Calzino, ti rispondo con bacio, ma a proposito di ciò che citi, forse dovrebbe intervenire Rib.

Comunque mi sa che era:
"Sotto la luce sbagliata, anche il più bel culo risulta ospedaliero."
Ora suona meglio.
Mi ricordo che era perfetta.
Perfetta.
Ma infatti la poetica non sono io, qui, ma Gipi! O il personaggio che dice questa frase nel libro, forse.

v. ha detto...

si, c'era anche prima. ma ora puoi dare la colpa agli ormoni gravidici.
eh.

Eta ha detto...

E a proposito di Gipi, ti prego, vai al cinema al posto mio, dato che c'è una cosona lì a Bologna!
http://giannigipi.blogspot.com/2012/06/smettere-di-fumare-fumando.html
;)