18 mag 2014

Esperimento fotografico/2 - CURIOSITA'

Vi avevo chiesto di dirmi una parola e vi avevo promesso di rappresentarla con uno scatto della mia macchina fotografica.
A rilento, ma procedo. L'ispirazione è come un segnale radio in mezzo a una tempesta. Va e viene: stavolta è arrivato e io l'ho abbracciato come fosse una pulce infreddolita.

Curiosità, ecco cosa mi dice questo scatto (parola che calza a pennello alla persona che la propose: la matta Latte, che mi sorprende continuamente per la sua capacità di incuriosirsi e guardare le cose come fosse sempre la prima volta).

Eccolo. Lo vedete? Un omino di legno, che oh! credetemi! sembra così vivo da percepirne il respiro.
Un omino burattino e una città che amo, che venero, che mi lascia sempre un grande secco in gola, ogni volta che la devo salutare. Quanto mi mancavi, Torino. E ancora, una strada, un ragazzo cileno, le sue mani sui fili come ballerine ubriache. 

Lo guardo, e sento di iniziare ad amare il suo modo sbilenco di scoprire il mondo. Un muso perfetto, due occhi grandi e buoni, un nasino di legno, finto e scolpito ma più vero del vero. I piedi veloci che si insinuano ovunque. Volteggia, danza, sembra scoppiare di vita.

Non hai cuore di carne ma quanta energia ti attraversa le piccole braccia!
Guardate che sguardo, e ditemi che non vi sembra un uomo davvero!

Curioso, ho pensato. Sei un omino curioso. Come me, come tutti coloro che non si stancano di cercare gocce di meraviglia in tutto quello che fanno.



4 commenti:

mari da solcare ha detto...

Cercare gocce di meraviglia in tutto quello che fanno ... scrivi da dea, Calzino bedda. Te l'ho già detto che ti voglio bene?!
Non sparire mai dal web, ti prego: fai parte della mia famiglia virtuale.

Calzino ha detto...

Mari, mi fai commuovere. Grazie <3

latteaigomiti ha detto...

mi piace molto, ma molto molto, molto molto molto. Sei proprio brava (e un brava anche alla tua ispirazione :-DD)
un abbraccio
P.S. spero che Calzinetto fosse con te ad ammirarlo, lo so che non son fatti miei ma leggendoti ho visto anche lui e la sua di curiosità

Calzino ha detto...

Latte, Calzinetto era il più curioso di tutti... Rapito!