02 ago 2010

I pomodori non hanno più sapore

Io me lo ricordo, da piccina, il gusto che avevano i san marzano maturi, la polpa carnosa e rossa come sangue. Il profumo un po’ acre che invadeva la cucina, la consistenza di un morso ricamato con un pizzico di sale.
Non ci sono più i pomodori di una volta.
Ce li hanno portati via assieme alla semplicità, alla carta da lettere e al godimento per le piccole cose.

46 commenti:

Andrea Cobain ha detto...

boni.

Ruz ha detto...

io (o melgio mi pa') ho sempre l'orto, stasera devo andare ad annacquare, mi fa un monte di fatia però la soddisfazione è tanta.
Ho pure le zucchine e le melanzane da cogliere sennò mi marciscono sulla pianta, quindi siete tutti invitati a cena, tra oggi e domani.

Calzì, tutto dipende da noi, e da come vogliamo goderci le nostre cose, io non riesco a scrivere le lettere al piccì ed utilizzo la mia cara carta da lettere, ma in quanti sanno apprezzarla?

siamo degli inguaribili nostalgici

P.S. l'ultima femmina che ho avuto l'ho trascinata nella caverna per i capelli

Arcureo ha detto...

E una volta qui era tutta campagna!

Calzino ha detto...

Uffa, non capite la gravità della cosa!!! :)

Ruz ha detto...

ti ho invitato a cena!

anche andrea

Calzino ha detto...

dov'è che stai di preciso?

Ruz ha detto...

a Pistoia

elena ha detto...

in inglisc si dice: qual è il quarto stato dell'acqua dopo quello solido, liquido e gassoso?
Il pomodoro (olandese, visto che in uk sono tutti importati da lì).

E ho detto tutto.

Calzino ha detto...

Ruz: menù?

ellen: in inglisc, really? pomodoro is il quarto stato?

Ruz ha detto...

Elena anche te sei invitata

Ruz ha detto...

frittata con le zucchine (uova della zia e zucchine dell'orto), con insalatina di pomodori (dell'orto anch'essi), volendo potremmo grigliare un paio di melanzane e peperoni.

Per i più stucchi fagioli all'uccelletta con salsiccia del maialaio sotto casa (buonissime anche da crude) da fare la scarpetta con il pane toscano cotto a legna.

forse ho un po' di funghi secchi per chi vuole la pasta in tutti i modi

Andrea Cobain ha detto...

a me fa male il ragù. non lo digerisco.

elena quarto stato dell'acqua ha detto...

sono a dieta
sono impegnata
sono a londra
sono scema

Ellys...o meglio Martina ha detto...

e…nono ci sono più le mezze stagioni… :) Sui pomodori hai proprio ragione ma io in parte ho rimediato improvvisiando un orticello dietro casa con pomodori, zucchine, fagiolini e altre piccole cose….

dilaudid ha detto...

vorrei farti una visita accurata

Calzino ha detto...

Niente ragù per endriu.
Elena non credo sia scema
Dil, sono sana come un pesce.

Andrea Cobain ha detto...

DR DIL è uno bravo.

dilaudid ha detto...

sono il dottore di andrea
vedrai, sarò riservato
hai tutti i sintomi, pure severgnini nella colonna laterale
quando non visito faccio la spacciatore, spargo felicità chimica per il mondo

dilaudid ha detto...

anticipo ruz
tutti a imola, dr dil visita tutti

Ruz ha detto...

Dil, domani siamo a cena a casa mia (Pistoia), ti porta Andrea

Calzino ha detto...

dil a me mi fa paura (alla facia di severgnini)

toupie ha detto...

è vero, anche il profumo non esiste più, il colore vero di ogni ortaggio... pomodoro e mozzarella? quando ero bambina l'estate sapeva di basilico e uova fresche e il sugo era rosso vivo con un sapore da vera cucina...

SCIUSCIA ha detto...

Per non parlare dei grassi idrogenati.

Andrea Cobain ha detto...

checcazzo ho la macchina rotta.

elena quella di londra ha detto...

annoiatevi senza di me.
sarò presente in spirito. ma anche in piretro.

Gary Coopo ha detto...

azz parli già come una vecchia nostalgica, sempre precoce tu

Daria ha detto...

ci hanno portato via anche le scatolette con le sorprese del mulino bianco.

Calzino ha detto...

Gheri, nostalgica dalla nascita sono.

Daria: cazzo, cosa mi hai fatto ritornare in mente.

Elena: sarò sincera, non l'ho micca capita. Spiegami.

sospesanelviola ha detto...

Calzino devo smentirti...mio padre ha una campagna e in questi giorni stanno raccogliendo i pomodori, mia madre ha fatto anche la salsa...e beh devo dire che l'odore (che a me non piace) si sente eccome!:))

sara ha detto...

bellissimo il nuovo template! : ) calzino, io quando penso ai pomodori che coltivava mio nonno nell'orto mi viene il magone guarda...che quel sapore così di pomodoro succoso e buonissimo non l'ho mia più provato!

La Segretari@ Imperfetta ha detto...

si pizzicavano si....

Andrea Cobain ha detto...

se ci portano via il Mulino Bianco io sono contento...

dilaudid ha detto...

non ci sono più i mulini di una volta

Calzino ha detto...

le scatoline racchiudevano i miei sogni perduti.

dil, sei adorabilmente insopportabile, stile gatto nero appeso ai coglioni, lo sai?

dilaudid ha detto...

la solita razzista, sempre a specificare il colore...

Andrea Cobain ha detto...

le pubblicità del mulino bianco hanno contribuito a riempire i portafogli degli psicologi. oltre che quelli loro. e le macine sono cancerogene.
mangiate pane, prosciutto e fichi. è più salutare, economico e ... bono.
:D

Calzino ha detto...

sbagli endriu, è photoshop che ha fatto danni e tu che sei fotografo lo sai...

elena quella di londra ha detto...

calzino, sarò lì come antizanzare, un fil di fumo, uno spiritello rompicazzo e puzzone

elena quella di londra ha detto...

calzino, sarò lì come antizanzare, un fil di fumo, uno spiritello rompicazzo e puzzone

Baol ha detto...

Ricordo di quando, a casa, facevamo la salsa...il profumo, il sapore della salsa appena bollita e salata...

Hai ragione!!!

HollyAntonioBarbara ha detto...

Fritti....pomodori....sughetto.....

Simona ha detto...

Il mì babbo è quello della valle degli orti.
Scherzo!
I pomodori mi piacciono tanto, in tutte le salse ;-)
Un abbraccio, tesò!

MadiS ha detto...

Io provo la stessa cosa con la frutta... non ha più il sapore di una volta.

bussola ha detto...

che bello questo post piccino piccino

una NANA qualunque ha detto...

sono pienamente d'accordo con te..
fortuna che i mi babbo c'ha l'orto
e così son tre settimane che mangio pomidori super succosi e super saporiti... mi sa che conviene farselo a tutti un orticello
perchè qui la roba un sa più di nulla, non solo i pomodori

ps: mi fai troppo ridere adoro il tuo blog
(sponsorizzato da eta)

saldaPress ha detto...

(mio primo commento sul tuo blog. Ciao! Entro? Aspetta che prima mi pulisco le scarpe… sai la polvere… per venire dal blog di Rospia fino a qui…)

Hai ragione da vendere. I pomodori còmperi non sanno più di un tubo. E anche come rosso spesso lasciano a desiderare.

Pensa che un mesetto fa mia mamma mia ha dato un pomodoro proveniente da orto (di qualche parente) e... minchia! Uno choc alle papille gustative.

Improvvisamente mi sono ricordato che, come dicevi tu, una volta i pomodori avevano sapore.

Oltre ad un altro fatto: in confronto a quelli còmperi, quelli "nostrani" come durata sono degli highlander!