03 nov 2010

No, ma va tutto bene!

Lo scrivevo anche ieri: mi hanno TUTTI rotto i coglioni, per essere fini.
Fini, appunto, che sembra sembra sembra poi è comodamente seduto in poltrona a filosofeggiare e inoltrare parvenze di minacce assai poco credibili.
L’opposizione che non c’è, NON C’E’ – merda – NON C’E’ per davvero, e manco ci prova a fare qualcosina, chennesò, friggere due cotolette tutti insieme. Facciamo finta di essere una squadra, dico.
Ruby e la Nadia e la Nicole Minetti con le pere di fuori, eh si, altro che meritocrazia.
Silvio e la sua millesima battuta fuori luogo. Sei gay, fai schifo, sei donna fai schifo; sei vivo? Fai schifo a prescindere. Cosa dovrà ancora accadere? Credo seriamente che sia immortale.
Gli americani, che stanno sputando sull’unica cosa buona che gli sia mai successa dopo l’invenzione delle alette di pollo fritte di KFC. Povero Obama, lì a raccogliere quintalate di letame made in Bush, a coccolare la più cupa recessione post ’29. E questo popolo capra, quasi più capra di noi, che rimette i repubblicani comodamente in prima fila alla Camera.
E bene bene bene.
Va tutto bene.
Nonno Pertini, dove sei?”, mio padre qualche giorno fa, con gli occhi lucidi, lo chiama guardando il tiggì.
Eh, dove sei?

18 commenti:

la Volpe ha detto...

pertini lo trovi a lottare per salvare il mondo, assieme a nenni e saragat, nelle strisce meravigliose di Davide La Rosa

se non lo segui, seguilo: http://www.lario3.it/images/Fumetti/Vari_per_blog/TrioArma.jpg

e riacquista un po' di buonumore

e poi in Brasile ha vinto Dilma!

Calzino ha detto...

Volpetta: grazie :)
e poi hai ragione, dimenticavo l'enorme passo avanti del Brasile.
Il resto però, concedimelo, è cacca.

Ellys...o meglio Martina ha detto...

Hai ragione, io che sono di sinistra non mi riconosco in quelli che dovrebbero impersonare l'opposizione e il berlusca, oddio, ci si meraviglia oncora della sua ultima uscita? Ormai dovremmo averci fatto il callo no?

Ruz ha detto...

futuro e libertà è l'ennesimo poltronificio

mi stupisce che qualcuno dall'altra sponda voglia dialogare con questa gente

io perdono tutti, Fini, Berlusconi, tutti, anzi li ammiro perchè hanno capito come si deve fare per stare al potere, non perdono Veltroni che con la sua presenza ha spazzato via anche quella poca credibilità che aveva quello che una volta era il centro sinistra e che adesso è il nulla

Ragno ha detto...

beh potrebbe andare peggio....
potrebbe piovere....
[cit.]

andrea cobain ha detto...

beh, non pargonerei il sistema americano con l'italiano.
noi abbiamo un certo retaggio fascista e una mentalità da tifoseria.
Loro badano ai fatti, mi sembra.
se a metà mandato non hai fatto quel che hai promesso, ti cominciamo a spargere sale sul culo.
dovrebbe essere così anche qua.

Chica ha detto...

Cobai: qua al sale ci sono abituati...dovremmo provare col napalm...

andrea cobain ha detto...

ahah... grande. sono un fan di apocalypse now

la Volpe ha detto...

@andrea

Sì ma il problema non è incavolarsi per le promesse mancate, quanto fare un ragionamento sui motivi di questo. Incavolarsi per il potere delle lobby e di Wall Street e poi votare repubblicano è puro delirio. Come arrabbiarsi per la corruzione di Tangentopoli e votare Berlusconi.

Si vota per dei centrosinistra miserabili e straccioni, e ci si sorprende che falliscano. Votino più a sinistra, invece di continuare a votare per il capitalismo becero e ultraliberista, porco cane!

andrea cobain ha detto...

#volpe
non ho capito, mi sa, scusami sono stordito.
io dico semplicemente che sono più pratici di noi (e non è che li apprezzi, ma sinceramente, tu credevi che Obama fosse il salvatore dell'universo?). qua si vota per ideologia, cosa che ritengo una cazzata, o per stordimento mediatico, che è anche peggio.
non è che dai da mangiare alle famiglie con le ideologie.
non paghi la bolletta con le ideologie.
e teoricamente, a quello che non vota per ideologia, se tu eletto manchi di adempiere ad una promessa, ad un contratto, gli girano le balle e con ragione.
invece, siccome il berlusca è di destra, e tutti quelli di destra voterebbero a destra pure se si candidasse la merda in persona (a sinistra non tanto, ma a quanto pare non è un bene), lui continua a fare promesse, a non mantenerle e tutti stanno zitti e muti.

elena quella che fu ha detto...

il ritorno del salotto buono di maravenier.

Calzino ha detto...

Che bello quando i post si moderano da soli.

ventopiumoso ha detto...

ah volpe si si
"Come arrabbiarsi per la corruzione di Tangentopoli e votare Berlusconi"
infatti :)

ah scusate, (eehh??), mi presento, (chi cazzo sei??), piacere, (tutto da vedere), ventopiumoso, (o_O)

don dilaudid ha detto...

io faccio il prete da salotto
lo psicologo chi lo fa?

dilaudid ha detto...

scappa con me, ti farò fare due signore

Calzino ha detto...

Don Camillo, Elettra non si vende.

la Volpe ha detto...

io non pensavo che Obama fosse il salvatore dell'universo: un avvocato con pochi scrupoli, una carriera politica discutibile e una campagna elettorale fatta di aria fritta non mi hanno convinto dal giorno 1: io criticavo Obama quando era l'idolo delle folle, puoi recuperare i miei articoli da ScaricaBile a riguardo.

solo che quello che discuto è l'incapacità delle persone a selezionare correttamente. tu dici: "qui Berlusconi rimane al potere per il voto ideologico". sì ma nel 2008 gli italiani sfancularono Prodi che aveva mancato alle promesse (mentre nel 2001 sfancularono il centrosinistra che pure ha ottenuto i due risultati più importanti dell'Italia degli ultimi venticinque anni, ovvero entrare nell'euro con i conti relativamente in ordine). Bush nel 2004 fu rieletto dagli americani anche se già si sapeva che faceva schifo alla maggior parte di loro. Obama che eredita la merda viene sfanculato subito. la domanda allora è: perché? e la mia risposta è "perché l'uomo è stupido, egoista e testa di cazzo", dato che si continua a scegliere la causa del problema rispetto a provare una soluzione alternativa (Obama non lo è, come non lo è la socialdemocrazia europea - quelli sono palliativi)

questo non significa che votare a destra sia stupido, egoista e testa di cazzo. ma poiché non ci sono poteri buoni e oggi il potere è di destra, votare a destra rischia di essere maggiormente stupido, egoista e testa di cazzo.

ventopiumoso ha detto...

..sti cazzi!! :)

ps: nonnonno' non sei aggiornato: le due cose buone degli ultimi venicinquemiGLioni di anni li ha fati silvio. punto e basta.