16 dic 2010

Con un poco di zucchero

Come ha notato Endriu, che è sempre molto attento e sensibile, ultimamente mi sto un po’ disedulcorando. E allora, soprattutto per la gioia del mio pubblico cinico silenzioso, vorrei donare un po’ di melassa gratuita, di quella che incolla, creando nausee e rigurgiti.
Vorei dire che ci sono alcuni blog a cui io voglio molto bene.
Certo, Calzino vuole bene a tutti i blog che legge, ma a questi ha proprio regalato un carpaccio di cuore.

Grazie di esserci,

ogni giorno.

8 commenti:

elena petulia ha detto...

Ma lo dico io, che con Giovanna dobbiamo venire a trovarti.

Calzino ha detto...

Ma tu dillo pure, che io vi accolgo a braccia aperte, e anche il 28 maggio se volete.
Tavolo d'onore in puro calzino style.

Ellys...o meglio Martina ha detto...

Che carina che sei!! Melassa a chiliiii! Smack!

Temporala ha detto...

più che melassa è nutella quella nel barattolo maxi, hai presente...

Gio ha detto...

Sono svenuta e sto scrivendo dal reparto di rianimazione. Però non trovo le parole, devono essere finite. Grazie sai.

Dado ha detto...

E noi ce la prendiamo questa melassa, perchè come diceva la mia professoressa di italiano nei suoi attacchi di finezza acuta: "Quando la merda è gratis, la vogliono tutti"

Baol ha detto...

Un po' di zucchero ci azzecca sempre!

toupie ha detto...

ehehehe di calzi una sola ce n'è...

melassatamente