28 mar 2011

Tegole

a volte ti cadono in testa quando proprio vorresti le piume.
E allora facciamo che ho la testa dura e si rompono loro.

14 commenti:

valepi ha detto...

brava! hai qualche suggerimento per quando calano le valanghe??
buona settiman!

elena petulia ha detto...

Le valanghe rendono vere e forti le altre felicità: siccome le sfighe arrivano, pensa che fortuna che hai a lasciartene un po' dietro le spalle da subito.

Gio ha detto...

Mi associo a Petulia. Povere tegole, che fine ingloriosa!

Calzino ha detto...

Siete tutte così carine che prendo le tegole sbriciolate, le rimpasto con un po' di lacrime e sudore e ne faccio una fortezza sicura in cui potrete sempre rifugiarvi.

Gio ha detto...

Perfetto, metti una bella insegna sul cancello. Suggerisco di chiamarla Villa Villacolle. Ti ho risposto anche via mail.

Queen B ♛ ha detto...

:*
certo che si rompono!
un bacino

Amber In Zombieland ha detto...

Non mi sembri una con la testa molle,e anche se lo fosse le tegole fattele rimbalzà :)

Ruz ha detto...

ha a che fare con qualcosa che ha scritto endriu?

Calzino ha detto...

Ruz, che ridere, non me ne ero accorta. Che sintonia. U h h h

ventopiumoso ha detto...

boing! boing!
ma signora tegola mia, un po' di educazione!

Mari da solcare ha detto...

Ti posso copiare e/o citare?
Anche a me, da tempo, capita la stessa cosa: vorrei morbide piume e, invece, spesso piovono tegole...
Ma resilienti sempre!!!

sospesanelviola ha detto...

mi sembra giusto! :)

chiara moltoni ha detto...

Ecco, questo è proprio l'atteggiamento migliore...
p.s. potresti passare da me che ho bisogno di far girare una notizia?
Grazie
Baci ed elmetti rosa

Calzino ha detto...

Chiara, diffuso in ufficio e su fb :)