04 lug 2011

Mi scappa

non la pipì, ma la pazienza.
Datemi almeno un buon motivo per mantenere la calma, non sbroccare, non diventare scurrile, non lasciarmi andare agli istinti primordiali che caratterizzano la natura umana se brutalmente sottoposta a certe situazioni di pericolo.
Datemi un motivo per far vincere l'eleganza sulla cieca forza omicida e sull'istinto che in questi giorni mi pervadono il colon.

13 commenti:

Monday Talk Girl ha detto...

Non sapevi avessi anche tu un blog. Mi iscrivo subitissimo!!!!





http://themondaytalk.blogspot.com

D'Aria ha detto...

Ci ho provato ma non lo trovo. SFOGATI!

Insight ha detto...

Dài sfogo alla tua rabbia giovane Skywalker, segui le tue passioni e passa al Lato Oscuro!

Aitor ha detto...

assolutamente SFOGATI...

Juliet ha detto...

KILL THEM WITH KINDNESS ;

Stelassa ha detto...

Sfogati, ma spostandola. Prendi tutta quella massa di energia e trasformala. Pensala, raccoglila mentalmente e mettitela, che so io, in mezzo alle gambe. Per la gioia di tuo marito ;-) Scherzi a parte, rimane valida la parte della traslazione... provaci.

la Volpe ha detto...

io sono la persona sbagliata alla quale chiedere

baci bavosi

tuo marito non sia geloso, sono solo un animalaccio, semino un po' di peli nel salotto, poi me ne vado

Gio ha detto...

perchè poi, e il poi arriva sempre, puntuale come una tassa, potresti dispiacertene. quindi trova un bersaglio alternativo per la tua furia legittima: puoi scegliere tra il modello costruttivo, come correre a perdifiato e modellare il fisico, o quello distruttivo, come frantumare oggetti di cui non sai come liberarti. io sbatto violentemente le porte, mia madre urlava nell'armadio.
e comunque ricordati che non c'è vicenda che un barattolo di nutella non possa risolvere. per i casi gravi consiglio la magnum formato creperie professionale.

Eta ha detto...

Gli umani sono fragili, abbi pietà e sii superiore, Calzino, e impara da tutti e tutto.

Andrea ha detto...

yoga

Calzino ha detto...

D’A, Insight, Aitor… se mi sfogo mi arrestano.

Juliet, tipo uccidere recitando Montale?

Stelassa, il tuo commento vince la medaglia. Sto ridendo troppo.

Volperrima, tu sei sempre il benvenuto, pelo a parte. Consiglio cerette mensili :D

Gio, non so perché ma i tuoi rimedi sono sempre i più accettati. Promettimi che quando ci vedremo mi farai fare il tour dei tuoi spacciatori calorici milanesi.

Eta, adoro il tuo lato zen… ogni tanto vorrei averti nel portafoglio. Mi mancavi!

Patata, yoga il succo di frutta vero?

Eta ha detto...

Non so se riesco a stringermi abbastanza per entrarti nel portafoglio (per Ribbon sarebbe più facile, è ben più piccina), però sappi che stiamo iniziando a covare l'assedio bolognese.

Mauro'N'B' ha detto...

Na Mu Myo Ho Ken Ge Kyo

Na Mu Myo Ho Ren Ge Kyo

Na Mu Myo Ho Ren Ge Kyo.....