17 lug 2012

Squassamento di capelli

Non ricordo bene come sia avvenuto il passaggio dalla radio alla scelta consapevole di quello che volevo ascoltare. O forse si, è tutto molto chiaro.
Fu l'amore per un ragazzo, che poi si innamoro più lui di me e lo lasciai a bocca asciutta dopo pochi mesi. Poverino, a volte credo che nonostante i quindici anni passati non si sia ancora ripreso. Ogni volta che lo incontro per strada ha quell'espressione da cercafamiglia che mi verrebbe voglia di cullarlo e cantargli una filastrocca. Poveretto.
Però, dicevo, a lui devo la mia cultura musicale... che non è chissà che, ma se non altro non mi accontento di quello che vogliono farci ascoltare le radio. Ma dico io: ha senso che ci sia una moda anche per la musica? Tutta questa pseudo dance alla Rihanna. Ora solo quella. Poi magari fra un anno solo popopop inglese, e così via. Io non ci sto, come diceva qualcuno.
Allora stamattina mi è presa la malinconia ormonale e ho iniziato a riascoltare tutti  i primi gruppi che ho scelto di ascoltare, felice e consapevole di quello che mi entrava nelle orecchie.
Fu come una rivelazione, come il primo sorso di birra dell'estate, come la quarta o la quinta volta che fai l'amore e inizi a capire che è bello per davvero.

PPPPAM! Stava iniziando a piacermi la musica da squassacapelli, andare a ballare nelle discoteche un po' più alternative, passare ore e ore nei negozietti di cd usati - che non si scaricava mica dalla rete, una volta.

Ora guardo in giù, vedo questo pancione enorme e penso che sono diventata grande... e vorrei che anche lui un giorno avesse la curiosità di scegliere, e non di seguire.
Infilo le cuffie. Una a me e una in basso a lui. Partiamo con un classico che non delude mai, nemmeno al millesimo ascolto.
Anche se hai ancora pochi capelli, buono squassamento amore mio. Senti che tiro.


16 commenti:

Alem ha detto...

L'ho fatto anche io, eh.
Non lo so se funziona.
Forse NO.
;)

Giovy ha detto...

Che belle sensazioni che racconti.
Quando penso ai Pearl Jam mi rivedo quattordicenne e ora mi sento quasi uguale :P

Vedrai che il tuo bimbo farà delle bellissime scelte musicali!!

Calzino ha detto...

Alem, anche tu un bimbo nella pancia?

Giovy, bei tempi eh? Se non sbaglio sei delle mie zone.. anche tu all'Oasis? :D

Giovy ha detto...

@Calzino: vivo in zona da quattro anni ma sono veneta :)

Eta ha detto...

M'hai fatto infiammare d'emozione il nasone e ora ho gli occhiacci lucidi, Calzino.
Bella che sei, bella che sei, mia dolce.

D'Aria ha detto...

Come primo pezzo non potevi scegliere di meglio!
Calzino bello come stai? Com'è la tua pancetta?
un abbraccino!

Ale [Tredici] ha detto...

Secondo me se lo inizi già da adesso può funzionare! :) Però così dopo rischia di non seguire quello che passano le radio, ma di seguire comunque quello che scegli tu: è comunque un seguire :)

Patalice ha detto...

ringrazio il cielo che nessun uomo debba imputarsi la responsabilità dei miei pessimi gusti musicali... ho fatto tutto da sola!

Anonimo ha detto...

Calzino adorato,
Quando nasce l'altro, quello spaiato?

Baci, Simoncina

ginocchiaapunta ha detto...

è vero, per fortuna c'è sempre qualcuno che arriva e ti stacca dalla radio..
l'importante è che arrivi presto..
:)

ha detto...

Bè ma con una canzone del genere guarda che decide di uscire e mettersi a ballare eh? Occhio! ;-)))) Un bacione!

Eta ha detto...

Io intanto dedico questa:
http://www.youtube.com/watch?v=-1PvW6VEmnc
a entrambi :)

la belle auberge ha detto...

Non sapevo aspettassi un bambino; congratulazioni e tanti auguri!
Anche a me da fastidio ascoltare alla radio sempre gli stessi artisti e sempre le stesse canzoni. Molto meglio una bella predica di Padre Livio! (so di aver lanciato una bomba). :))

Juliet ha detto...

E' giusto far acculturare i bambini fin da quando sono dentro il pancione! Brava :)

GIALLOSANMARINO ha detto...

prima di tutto mai scelta più azzeccata!!! è poi hai scritto parole pellissime mamma calzino!!_marì

Tintarella di... Luna ha detto...

Piacciono anche a me i pearl jam, anche per me eredità di un vecchio amore!