19 dic 2014

Taglia i fili dei palloncini

Dice la psicoterapeuta: taglia i fili dei palloncini che da troppo tempo tieni stretti nelle mani.
Basta un paio di forbici buone e mani felici di utilizzarle: tagli i fili, e quei pensieri che ti galleggiano nella testa se ne andranno così in alto da non riuscire più a vederli. Sono stati tuoi, non lo saranno più.

Che bella immagine. Un mucchio di palloni tra le mani che decidi di liberare nell'aria fredda di dicembre. Basta un gesto e quel filo che sembrava di piombo diventa di burro. Appiccicoso ma tenero. Leggero.
Più ci penso e più è così. Taglia i fili dei palloncini, falli scoppiare quando saranno così lontani da non poterli più scorgere. Sentirai che il petto si farà più trasparente.
C'è bisogno di abbandonare un po' di roba ammuffita e stantìa.
Sarà facile?

5 commenti:

mari da solcare ha detto...

Prendi le forbici e taglia. Se non gettiamo via le cose inutili e vecchie, non avremo posto per ospitare le cose nuove e buone che ci daranno gioia.
Buon Natale!

MichiVolo ha detto...

Assolutamente no...ma mi piace pensare che trovare e avere il coraggio di tagliare quei fili ci rende più liberi, e quindi perché non farlo?

Anonimo ha detto...

ciao cara,
un buon natale di cuore a te e al tuo cucciolo
Gary C.

amanda ha detto...

facile non è, ma provare si può

Miss Dreamer ha detto...

Per allontanare le nuvole grigie, che ultimamente incombono sulla mia vita, scrivo. Solo così la mia anima riesce a sentirsi più leggera.